Promozione del diritto minorile e problematiche dell’età evolutiva

Promozione del diritto minorile e problematiche dell’età evolutiva

Posted by Francesco, With 0 Comments, Category: Protocolli, Tag:

image_pdfimage_print

Protocollo d’intesa tra il Piano di Zona del Distretto Sociale S10 e la Camera per i Minori di Salerno per la promozione del Diritto Minorile associato alle problematiche dell’età evolutiva.

…omissis … omissis …

SI CONVIENE QUANTO SEGUE

ART.1

Finalità

Il Piano di Zona del Distretto Sociale S10 e l’associazione Camera per i Minori di Salerno, come sopra rappresentate, si impegnano a sottoscrivere comuni competenze ed, in particolare, a:

migliorare il sistema di protezione sociale per le fasce più deboli, in particolare i minori e le famiglie;
promuovere azioni di formazione, informazione e di affiancamento ad insegnanti ed operatori che si occupano di bambini e adolescenti;
ART.2

l’Associazione Camera per i Minori di Salerno

l’associazione Camera per i Minori di Salerno, nello svolgimento delle proprie attività istituzionali, intende:

realizzare attività di formazione rivolta agli operatori individuati nell’Ambito del Piano di Zona S10;
collaborare alla predisposizione di un progetto di tutela legale per i minori, di intesa con la famiglia e la Scuola;
supportare, a livello tecnico, il personale sociale relativamente alle scelte metodologiche e legali finalizzate alla tutela dei minori e delle loro famiglie;
partecipare agli incontri periodici di programmazione;
ART.3

Il Piano di Zona S10

Il Piano di Zona S10, preso atto degli intendimenti espressi dall’associazione Camera per i Minori di Salerno in considerazione dell’opera che la stessa si propone di svolgere e dell’importanza dei sopra indicati obiettivi da essa perseguiti, intende:

Assumere tutte le iniziative che si ritengono necessarie per la realizzazione del presente Protocollo d’Intesa, con riferimento alle opportunità di promuovere progetti di rete in forma integrata, in partnership con la Camera Minorile ed altri organismi ad essa ricollegati, realizzabili sul territorio dell’ambito territoriale S10
Promuovere la realizzazione di interventi formativi ed informativi a favore di utenti ed operatori che si occupano di Minori e Famiglie;
promuovere attività di informazione riguardo ai progetti/servizi attivati;
sostenere la realizzazione di progettazioni innovative congiunte, a valere su risorse regionali, nazionali ed europee, per la tutela legale del minore;
raccordare eventuali iniziative e/o risorse al fine di favorire la partnership in materia Responsabilità familiari e promozione dei diritti per l’infanzia e l’adolescenza
…omissis … omissis …

Palomonte 14.12.11

 

PER IL PIANO DI ZONA S10 PER L’ASSOCIAZIONE CAMERA

Il Resp.le Coordinatore PER I MINORI DI SALERNO

Antonio Armando GIGLIO La Presidente

Laura LANDI

letto 480 volte