Salerno sbarco migranti il Prefetto: “Massima attenzione per i bambini”

Salerno sbarco migranti il Prefetto: “Massima attenzione per i bambini”

Posted by redazione, With 0 Comments, Category: Notizie, Tag:

image_pdfimage_print

L’ultimo sbarco a Salerno avvenne lo scorso 1 aprile, stavolta sarebbero 1017 i profughi di nazionalità subsahariana, tra cui bambini, adolescenti e donne in stato di gravidanza.
Soccorsi in alto mare da un rimorchiatore sono stati trasferiti su di una nave norvegese che è giunta in città in tarda mattinata.

Al porto è stata allestita una tendopoli per prestare le prime cure in vista delle verifiche tecniche e giudiziarie. A quanto è dato sapere la maggior parte dei minori resterà a Salerno, gli altri saranno dislocati in diverse regioni d’Italia.

La prefettura ha riunito l’Unità di crisi per far fronte all’emergenza, il prefetto Malfi ha assicurato che previe ulteriori verifiche non vi sono condizioni mediche di particolare attenzione e che sarà dedicata massima attenzione ai circa 41 migrati minori di età sbarcati questa mattina al molo di Salerno.

letto 483 volte